Samarate

Ivs: con 150 mln guarda a nuovi mercati

Punta a crescere ancora e ad espandersi su nuovi mercati Ivs leader in Italia player in Italia e secondo in Europa nel settore della ristorazione automatica. È l'obiettivo del finanziamento da 150 milioni di euro ottenuto da Bnl gruppo Bnp Paribas, Mps e Rabobank in partnership con Sace Simest, polo dell'export e dell'internazionalizzazione del gruppo Cdp. L'operazione, spiega una nota di Sace Simest, andrà a supportare nuove acquisizioni dell'azienda, pioniera del settore e avanguardia di innovazione applicata al vending con all'attivo più di 100 acquisizioni nel periodo 2012-2017, che ha fatto della strategia di internazionalizzazione il driver primario della propria crescita. "Siamo lieti di aver concluso con Sace Simest quest'operazione, che è coerente con la strategia di sviluppo del gruppo IVS e ne conferma lo standing presso primarie istituzioni finanziarie" ha dichiarato Antonio Tartaro, amministratore delegato di IVS Group.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie